Saldi di primavera! Ottieni doppi vantaggi allo stesso prezzo!

Acquista ora!

Il collegamento di ricerca di Google ha confermato che la seconda parte dell'aggiornamento anti-spam è in corso lanciato oggi. La seconda parte dell'aggiornamento si concluderà lo stesso giorno, in modo simile al la prima parte è stata lanciata la scorsa settimana.

Entrambe le parti dell'aggiornamento anti-spam sono aggiornamenti globali che hanno preso di mira i risultati della ricerca sul Web e sulle immagini. Gli aggiornamenti prendono di mira principalmente siti Web dannosi che inducono gli utenti a divulgare i propri dati personali o a installare malware.

Combattere lo spam

Se la posizione SERP del tuo sito sta calando oggi, dovrai controllare la sicurezza del tuo sito Web e verificare se il tuo sito Web rispetta le regole e le linee guida di Google. Mentre spam hackerato (hackerare siti web per diffondere spam) è ancora in pratica, se ritieni che il tuo sito web sia stato violato, puoi seguire i suggerimenti forniti da Google a aggiusta il tuo sito web hackerato e rimuovi il contenuto violato non appena appare.

Oltre allo spam hackerato, ci sono anche altre pratiche di spam che preoccupano Google. Dovresti evitare di essere coinvolti nelle pratiche come contenuto generato automaticamente, schemi di collegamento, cloaking, testo o collegamenti nascosti, pagine doorway, contenuto raschiato e dati strutturati abusivi.

 

Rank Math Aggiornamenti Google

Vuoi vedere questi aggiornamenti nel tuo backend di WordPress?

Rank Math PRO offre un modo semplice per monitorare gli aggiornamenti di Google dal supporto di WordPress.

Acquista PRO

it_ITItaliano