🇺🇸 4th of July DISCOUNT!

OFFERTA LIMITATA!

Che cos'è HTTP 304 non modificato?

Il codice di stato HTTP 304 Non modificato indica che la risorsa a cui stai tentando di accedere non è stata modificata dall'ultima richiesta. Il server non ti invierà nuovamente la risorsa e si aspetta che il tuo browser ti mostri quella nella sua cache.

Il codice di stato 304 Non modificato impedisce il trasferimento di dati non necessario, poiché il client ha già la risorsa nella cache. Ciò riduce l'utilizzo della larghezza di banda e aumenta la velocità con cui accedi a una risorsa. 

Il 304 Not Modified appartiene alla serie 3xx di codici di stato HTTP.

  • 3 indica che il codice di stato è un reindirizzamento
  • xx È un segnaposto per due numeri, che forniscono informazioni più specifiche sullo stato della richiesta HTTP

Come funziona il codice di stato 304 non modificato

Il codice di stato 304 Non modificato è considerato un reindirizzamento lato client perché si verifica sul dispositivo o sul sistema del client. Ecco una ripartizione di come funziona. 

Il processo inizia con il client, come un browser o un web crawler, che invia una richiesta HTTP a un server. In questo esempio, il client richiede di accedere alla tua pagina web su tuodominio.com.

OTTIENI /index.html HTTP/1.1 Host: tuodominio.com

Se il client effettua la richiesta per la prima volta, il server risponde con a 200 ok codice di risposta e un ETag. La risorsa richiesta viene quindi inclusa nel corpo del messaggio. 

HTTP/1.1 200 OK ETag:92g93nb790256hwp72b9

L'ETag, abbreviazione di entità tag, è un'intestazione di risposta HTTP composta da una stringa di numeri, lettere e simboli per identificare la versione specifica della risorsa inviata al client. Cambia ogni volta che la risorsa viene aggiornata. 

Ora, quando il client effettua un'altra richiesta per accedere alla stessa risorsa, includerà un file Se non corrisponde richiesta di intestazione. Questa richiesta di intestazione If-None-Match contiene l'ETag inviato dal server al client durante la visita precedente.

Alcuni client possono includere anche un file Se-modificato-dal richiesta di intestazione contenente l'ora dell'ultima richiesta.

GET /index.html HTTP/1.1 Host: tuodominio.com Se-None-Match: 92g93nb790256hwp72b9 Se-Modificato-Dal: venerdì 19 aprile 2024 12:00:59 GMT

Il server confronterà quindi i valori delle richieste di intestazione If-None-Match e If-Modified-Since con ciò che ha in archivio. Se c'è una corrispondenza, il server non invierà la risorsa. Invece, risponderà con un codice di risposta 304 Non modificato, indicando che la risorsa non è cambiata dall'ultima visita del cliente.

HTTP/1.1 304 Non modificato

Se il client è un browser, il browser mostrerà al visitatore la versione della risorsa disponibile nella sua cache. Se si tratta di un motore di ricerca, utilizzerà la versione precedentemente memorizzata. 

Detto questo, If-None-Match ha una priorità più alta rispetto alla richiesta di intestazione If-Modified-Since. Tuttavia, la richiesta di intestazione If-Modified-Since è più comune poiché è più semplice da implementare.

Come Googlebot interagisce con il 304 non modificato

Google supporta le intestazioni di richiesta If-Modified-Since e If-None-Match e prevede che i server restituiscano il codice di risposta 304 Not Modified se la risorsa non è stata aggiornata dall'ultima visita. 

Tuttavia, Google no includi sempre le richieste di intestazione ogni volta che desidera eseguire la scansione di una risorsa sul tuo sito. Li include solo se ritiene che siano necessari per la scansione.

Anche se Google non include le richieste di intestazione, puoi configurare il tuo server per rispondere alla richiesta di Googlebot con un codice di stato 304 Non modificato se il contenuto non è cambiato dall'ultima visita.

SEO Vantaggi del codice di stato 304 non modificato

Il codice di stato 304 Non modificato è utile per gestire il tuo sito scansionare il budget. Il budget di scansione è il numero massimo di pagine che un motore di ricerca scansionerà sul tuo sito in un periodo. 

I motori di ricerca consumano larghezza di banda quando eseguono la scansione del tuo sito. Se eseguono la scansione del tuo sito troppo spesso, potrebbero utilizzare una parte sostanziale della tua larghezza di banda, sovraccaricando il tuo server e causando il rallentamento o l'arresto anomalo del tuo sito. 

Per evitare di sovraccaricare il tuo server, i motori di ricerca stimano la capacità del tuo server e quindi impostano un budget di scansione per garantire che non causino problemi di prestazioni e usabilità ai tuoi visitatori.

Tuttavia, i siti più piccoli non devono preoccuparsi del budget di scansione e in genere si tratta di un problema solo per i siti con 10.000 o più pagine univoche e per i siti i cui URL sono classificati come Scoperto – Attualmente non indicizzato nella Google Search Console.

È importante sapere che la capacità stimata del server non è correlata alla capacità effettiva del server. Google stima la capacità del tuo server in base a determinati criteri ed è normale che la stima sia inferiore alla capacità effettiva del tuo server. 

Altri vantaggi del codice di stato 304 non modificato

Oltre ai vantaggi SEO, il codice di stato 304 Not Modified offre alcuni vantaggi reali non SEO al tuo visitatore e al motore di ricerca. 

Il codice di stato 304 Non modificato consente ai visitatori di salvare i dati che avrebbero speso per recuperare la risorsa dal server. I visitatori possono anche accedere alla risorsa più rapidamente poiché viene recuperata dal proprio browser anziché scaricata da un server. 

I motori di ricerca, d’altro canto, consumano molte risorse per eseguire la scansione di Internet. Poiché non dispongono di risorse infinite, il codice di stato 304 Non modificato impedisce loro di utilizzare le risorse limitate per eseguire la scansione ripetutamente della stessa risorsa. 

🇮🇹 Italiano