Sembra che Google stia implementando un altro importante aggiornamento dell'algoritmo di ranking della ricerca poiché diversi strumenti di monitoraggio SERP hanno segnalato enormi fluttuazioni il 20 e 21 aprile 2022. Le fluttuazioni SERP sono anche riconosciute da diversi webmaster ed esperti di SEO.

Sebbene l'aggiornamento sembri essere grande, Google non ha annunciato il lancio di alcun aggiornamento di ricerca durante questo lasso di tempo.

Cosa dicono le persone?

La volatilità è stata vista per la prima volta 20 aprile e poi aumentato il 21 aprile. I movimenti nei risultati di ricerca sono osservati da diversi webmaster ed esperti di SEO. Le discussioni su Twitter per lo stesso sono disponibile qui.

Qual è il prossimo passo: gestire questo aggiornamento

Sebbene sia comune per Google non annunciare alcun aggiornamento minore, questo sembra essere enorme dal momento che l'aggiornamento delle recensioni dei prodotti è stato lanciato il mese scorso.

Nel caso in cui il tuo sito sia stato influenzato negativamente da questo aggiornamento, è meglio attendere un po' prima che le fluttuazioni si stabilizzino, poiché non ci sono linee guida specifiche per l'aggiornamento rilasciate da Google. E poi, puoi approfondire le tue analisi per dare un'occhiata al tipo di pagine interessate da questo aggiornamento e migliorare ulteriormente la qualità di queste pagine.

L'analisi di Rank Math è dotata di dati storici sulle prestazioni e Cronologia degli aggiornamenti di Google per aiutarti ad analizzare le prestazioni del tuo sito durante questo lasso di tempo.

Rank Math Aggiornamenti Google

Vuoi vedere questi aggiornamenti nel tuo backend di WordPress?

Rank Math PRO offre un modo semplice per monitorare gli aggiornamenti di Google dal supporto di WordPress.

Acquista PRO

it_ITItaliano